Comprimere file: miglior programma per la compressione gratis

Comprimere file è importante a volte per ridurre le dimensioni perchè dobbiamo inviare file di grandi dimensioni e anche se abbiamo una velocità internet abbastanza sostenuta, in upload, come sappiamo, andiamo molto più piano che in downoload.

Oppure ci è richiesto di avere una specifica estensione di compressione, altrimenti il nostro software non può funzionare perchè non riconosce altra natura dei file.

LINK VELOCI:

Comprimere file miglior programma per la compressione gratis 2012

Vi possono essere varie motivazioni e scegliere un buono programma per comprimere file è fondamentale.

Per l’ambiente Windows esistono una miriade di programmi, sia freeware che a pagamento. Per Mac invece la scelta è un po’ minore ma non vi preoccupate: troverete sicuramente il programma per la compressione che fa per voi dopo aver letto questa miniguida, per Windows e a breve farò una recensione per i programmi di riduzione del “peso” anche per Apple.

Ecco l’elenco dei programmi:

  1. 7-Zip, gratis, è un programma di compressione facile e veloce. Grafica minimale, come tutti i programmi di questa categoria, ma che funziona alla perfezione. Potete comprimere e gestire i file .7z, .ZIP, .GZIP, .BZIP2 e .TAR . Per quanto riguarda l’apertura, questo programma gestisce un po’ di tutto!.
  2. IZArc è gratuito e molto simile a 7-Zip, ma mette a disposizione anche una Toolbar per Internet Explorer per poter comprimere direttamente i vostri file dal browser.
  3. PowerArchiver è un programma completo, totalmente free, che gestisce un sacco di estensioni di file compressi. Ve l’ho messo perchè offre anche la possibilità di poter criptare i vostri file compressi attraverso la scelta di una vostra password. Questo è veramente comodo e molto utile, perchè garantisce un notevole livello di sicurezza e allo stesso tempo vi fa risparmiare spazio sul hardisk!
  4. WinAce è un programma invece in versione trial: in passato mi ci sono “scontrato” spesso, perchè se si trovavano file compressi con estensione .ACE, dovevi per forza utilizzare questo programma. Invece adesso vi sono programmi gratis per comprimere i file che supportano anche l’estensione .ACE ;-) .
  5. WinZip: questo programma è il precursore di tutti. Credo sia stato il primo e rimane sempre una valida soluzione. In versione sia gratis che a pagamento, potete gestire ottimamente tutti i file.
  6. Ed in fine, vi presento il “vincitore”, ovvero WinRAR !. Sia per completezza, per velocità di elaborazione che per le varie funzioni, compresa quella di identificazione e bonifica di possibile malware nei file in elaborazione, questo programma è senz’altro la scelta giusta per comprimere i nostri file. Vi è una versione free e una “professionale”. Quella gratis andrà più che bene e se lo provate non tornarete più indietro.

Una cosa che voglio aggiungere in conclusione è quella che le versioni disponibili di questi programmi, supportano sia quella a 32 che 64 bit. Potete unire i file compressi e decidere di suddividere in file un file più grande.

Buon compressione!
Aggiornato il .
Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Informatica, il .

Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *