Inviare file pesanti e di grandi dimensioni gratis

Ok, penso sia capitato a tutti di dover inviare file pesanti e chiedersi come fare a farlo via internet, gratis e soprattutto farlo in un colpo solo e il più rapidamente possibile.


In questo articolo vi spiegherò come fare tutte queste cose! Pronti?..Via! :-)

Allora, per prima cosa, datevi un occhiata, se siete poco esperti, su come fare delle email, visto che potrebbe esservi utile.

Inviare file pesanti gratis di grandi dimensioni via internet

Esistono molti servizi per l’invio di file pesanti ma noi stiamo cercando un sistema di invio per prima cosa gratuito e soprattutto che fosse possibile addirittura salvare i file temporaneamente per poterli poi recuperare.

Vi sto introducendo al concetto di “Cloud“, ovvero della nuvola. Come precursore di moltissime tecnologie e modi di usufruirne, Apple ha dato per prima la possibilità di poter condividere, inviare e archiviare file di grandi dimensioni, mettendo a diposizione degli utenti Apple, 5 GB di spazio gratis sui loro server. Adesso molti si sono affacciati sulla scia di Apple e credo che al posto di inviare una gigamail, possa esservi più utile utilizzare questo tipo di servizio che vi permette, appunto di inviare file di grosse dimensioni, molto pesanti, in maniera gratuita e vi consente addirittura di salvare i dati di invio e mantenerli sempre disponibili per nuovi download o upload.

Ecco l’elenco, secondo me, dei migliori servizi Cloud Storage:

  • iCloud : Servizio di apple, che mette a disposizione 5 Giga di spazio gratuito e con la possibilità di acquistarne quanto volete. Icloud non è solo uno spazio di archiviazione ma un sistema integrato che permette l’aggiornamento di ogni modifica o evento effettuato su uno dei dispositivi collegati alla nuovla. Per esempio, se attivate lo “streaming foto” e fate una foto, la foto comparirà nella galleria delle immagini, per esempio, del vostro Mac o iPad. Eccezionale, ma solo per Mac o dispositivi Apple!
  • Google Drive :Nuovo servizio di Google, simile ad iCloud, che permette l’upload dei file e la possibilità di poterli scaricare o modificare da qualsiasi punto della rete. Google si sta avvicinando sempre più al servizio di Apple.
  • DropBox : Servizio di di archiviazione e invio di file completamente gratuito. Basta che scarichiate il programma che vi si aprirà non appena andrete sulla home page del servizio, installatelo e basta. Avrete a disposizione spazio per l’archiviazione e per quello che volte fino a 5 GB gratis. Mica male!. Questo sistema è totalemente compatibile con tutti i sistemi operativi: Mac OS X; Windows e Linux.
  • Amazon Cloud Drive :  Servizio di Cloud Storage offerto da Amazon, con 5 GB di spazio free. Potete arrivare fino a 1000 GB al’anno disponibili ma la cifra è molto alta, circa 1000 $. Compatibile con tutti i sistemi operativi, vi permette di inviare file di grosse dimensioni e gestirvi le vostre canzoni e i vostri video.
  • iDriveSync : Credo sia il servizio di archiviazione e invio di file pesanti più economico di tutti. Purtroppo non l’ho ancora provato ma lo farò al più presto. 5 GB di spazio gratis e con neanche 5 dollari all’anno vi permette di registrare fiano a 5 computer, sia Windows che Mac e vi offre spazio di archiviazione e invio file illimitato. Beh una bella offerta no!?
  • SkyDrive : Anche Microsoft non poteva rimanere al palo e con Hotmail ha lanciato SkyDrive, cloud storage da ben 25 GB di spazio gratis. Mi ricordo sempre quando chi aveva un hardisk da 20 GB gli correvano dietro a dirgli che era un esagerato. Oggi ve li mettono a disposizione online e gratis!
  • One Ubuntu : Servizio di invio file di grandi dimensioni e archiviazione online gratuita fino a 5 GB. Questo servizio viene offerto anche per chi usa Windows. Per Apple non ho letto nulla. Naturalmente Linux è supportato visto che Ubuntu è un sistema operativo Linux. Supporta però la gestione su iPad, iPhone e gli altri smartphone con Android.
  • Mozy : E’ un servizio di backup online, non gratuito ma che con 10$ al mese circa vi permette i salvataggi senza limiti di spazio presso i loro server.
  • 4sync : Servizio clouding che mette a disposizione 15 GB di spazio gratis. Permette anche la sincronizzazione dei vari dispositivi che si connettono all’account.
  • CX : Clouding e storage per ben 10 GB di spazio messo a disposizione gratuitamente.
  • File Sync : Come dice il nome del servizio, potrete sincronizzare tutti i vostri dispositivi ed effettuare lo storage per ognuno di essi fino ad una quota di 5 GB di spazio free.
  • Box : Servizio storage come gli altri che per il profilo dell’utente privato prevede uno spazio per i propri salavataggi di 5 GB di spazio gratuito.

Come detto all’inizio dell’articolo, non vi sto a parlare di servizi di Gigamail, visto che molti lo offrono gratuitamente ma che hanno delle latenze molto brevi nel dare questa disponibilità e in genere non permettono il salvataggio delle mail. Con il Cloud Storage potete usufruire di uno spazio tutto vostro, con cui salvare i vostri file di musica, video o lavoro e poter inviare file pesanti, visto che vi basta una connessione internet per accedere al vostro spazio.

Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!


Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *