Programma per le foto 2015: i migliori programmi gratis, online e professionali

State cercando un programma per le foto e non sapete cosa scegliere? O non sapete cosa usare? Ok state tranquilli che alla fine di questo articolo avrete le idee più chiare (spero).


Di programmi gratis per le foto, sia per i semplici ritocchi, che per manipolazioni professionali, ne esistono una vera moltitudine. Si va dal programma già disponibile su Windows, a programmi utilizzabili online.

Programma per le foto 2015 gratis

Ecco un elenco di soluzioni:

  • Potete usare Paint, disponibile su Windows, ma che ha una limitata usabilità. Ve lo sconsiglio. Potete usarlo giusto per fare un ritaglio veloce. Un po’ meglio come programma grafico è Paint.NET, simile a quello disponibile su Windows ma che propone soluzioni più complete.
  • Power Point: lo sapevate che potevate usarlo anche per un minimo di realizzazione grafica!? Infatti, una volta creata una slide, quando andata a salvare il documento, nel tipo di file da scegliere, potete selezionare una estensione da immagine e ve la ritroverete già fatta e salvata! Naturalmente è una cosa molto limitata che però, quando non avete a disposizione di meglio, può “salvarvi la vita”!
  • Altro programma davvero interessante è PicMonkey, una sorta di Photoshop online in versione gratuita. Ve lo consiglio perché molto stabile e ricco di strumenti per fare un sacco di lavori.
  • Photoshop: vabbè, questo è il top. Con Photoshop potete veramente fare di tutto, però vi dico subito di scaricarvi una buon guida e studiarvela un pochino perché non è proprio immediato, soprattutto all’inizio, comprenderne bene le tantissime funzionalità.
  • Pixlr: servizio di grafica online gratis, davvero molto interessante. Io lo uso molto spesso, perché basta avere una connessione a internet e subito potete usare questa interfaccia video che vi mette a disposizione gli strumenti più importanti che potete trovare su Photoshop, senza richiedere particolari studi per utilizzarlo, ma che carica velocissimo ed è molto stabile. Direi semplice e online.
  • Splashup: programma per le foto online gratis, similissimo a Pixlr, che mette a disposizione una serie di strumenti essenziali per il ritocco, la semplice modifica o il ritaglio, ma anche interventi più “drastici”. Sempre un bel programma (soprattutto ricordo che è online e gratis!).
  • Gimp: il Photoshop gratis totalmente, installabile su tutti i sistemi operativi. Se dovete utilizzare un programma di grafica ad un buon livello e free, questo è quello che vi suggerisco assolutamente! E’ molto fatto bene, grande stabilità e se avete bisogno di una guida o un tutorial, in Pdf o online, ne troverete a bizzeffe. A breve credo che ne farò uno anche io.

Software professionali

Veniamo a delle alternative software considerate all’unisono programmi professionali per la modifica delle foto.

Non cito Photoshop, ma delle sue alternative, non meno valide!

PaintShop Pro X7, di Corel, che promette pennelli molto più scattanti (fino ad un 30% in più) e un nuovo effetto a rimepimento in grado di rimuovere le aree indesiderate con una semplice selezione.

Altro programma eccezionale, ma purtroppo poco conosciuto, è DxO.

Grazie alle esclusive tecnologie di DxO (OpticsPro) , possiamo immediatamente correggere tutti i difetti ottici delle apparecchiature, rimuovere il rumore digitale anche alle alte sensibilità, recuperare dettagli e texture in aree scure o bruciate e mettere in evidenza tutte le sfumature di colore nelle immagini. Che dire, eccezionale veramente!

Divertiamoci con un video

Per finire, visto che siete degli appassionati, eccovi un video demo che vi mostra cosa si può fare potenzialmente con programmi di editing per le immagini. Ovviamente vanno saputi utilizzare. Ma voi imparerete presto!

Conclusione

Come avete visto, vi sono un sacco di soluzioni per chi desidera un programma per le foto o le immagini: servizi online, programmi di massima completezza e funzionalità, programmi semiprofessionali gratis e molto potenti.

Vi consiglio anche di leggere un articolo in cui parlo in maniera più ampia dei programmi dedicati alle foto (non solo per la modifica ma anche, ad esempio, dove pubblicarle) e un altro per come ridurne il peso.

Credo che adesso dobbiate soltanto scegliere cio che desiderate utilizzare e iniziare a studiarli un po’, iniziando con le cose semplici, per prendere un po’ di confidenza, fino a diventare dei veri maestri grafici!

Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!


Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *