Migliorare prestazioni pc Windows – Guida per ottimizzare e ripulire a fondo

Per migliorare prestazioni pc possiamo intervenire sostanzialmente su due aspetti:

  • A livello Hardware, con aggiunta o sostituzione di memoria RAM, introduzione di una migliore scheda video più potente, acquistare un hard disk più veloce come gli SSD, sostituzione del processore con un modello più recente.
  • A livello Software, ottimizzando il Sistema Operativo di Windows, eliminando i colli di bottiglia, possiamo velocizzare l’avvio e l’esecuzione dei programmi, minimizzare il dispendio di “potenza” su servizi che non usiamo o non ci interessano, utilizzare dei programmi per l’ottmizzazione del registro di sistema e migliorare l’accessibilità delle risorse software.

LINK VELOCI:

Noi ci occuperemo del secondo aspetto, visto che comprare una risorsa hardware comporta un costo, mentre a livello software possiamo cavarcela gratuitamente ma con un po’ di pazienza.

Migliorare prestazioni pc passo passo:

In questa mini guida darò per scontato che il vostro computer Windows sia pulito da Virus e altro software Malware. Se volete essere più sicuri potete formattare il vostro hardisk e partire con un Sistema Operativo appena installato.

  • Per prima cosa analizziamo i programmi installati: teniamo installato solo cio’ che usiamo, il resto ci crea soltanto impedimenti e confusione. guardate come fare per eliminare i programmi  definitivamente.
  • Velocizziamo l’avvio del computer: andate su Start – Esegui – digitate “msconfig” – nella scheda “Avvio” e deselezionate i programmi che non volete che partino appena accendete il pc. Non rimuovete driver o antivirus, solo programmi che conoscete e che non utilizzate, come Adobe Reader, Google Update, Jusched, etc. Questo impedirà che voi troviate dei programmi anche su “esecuzione automatica”.
  • Procediamo con la deframmentazione del computer: allineeremo i pacchetti dei dati che sono installati dai vari programi, per velocizzare la ricerca all’interno dell’hardisk. Possiamo usare il programma di deframmentazione di Windows, oppure vi consiglio Defraggler, che è gratis ed è ottimo.
  • Per Windows 7 e Vista, ma anche su Xp su un percorso diverso, limitiamo il carico di lavoro del pc per quanto riguarda gli effetti visivi. Andate sul Cerca – e digitate “regola effetti visivi e limitate le prestazioni in modo da snellire il sistema. Su Xp lo trovate in Tasto destro su Risorse del computer – Proprietà – Avanzate e poi effettuato il settaggio.
  • Disinstallate alcuni programmi che fanno parte del sistema operativo ma che potete sostituire con dei migliori e soprattutto che assorbono molte meno risorse.
    Andate nel Pannello di controllo – Installazione applicazioni – nella sezione “Installazione componenti di Windows” andate a deselezionare cio’ che è superfluo o volete disinstallare.
  • Eliminate subito:
    • Windows Media Player e sostituitelo con Vlc.
    • Eliminate Internet Explorer e sostituitelo con Mozilla Firefox.
    • Giochi di Windows e mettete soltanto i giochi che usate.

Potete utilizzare successivamente dei programmi per migliorare il registro di sistema che si sarà un po’ rovinato durante queste modifiche (si “sporca” sempre a seguito di qualsiasi installazione/disinstallazione).

Guardate i migliori programmi per pulire e ottimizzare un pc, così potrete sistemare sia il registro di sistema che ripulire la cache del browser, dei vari programmi e di Windows ed eliminare i vari file temporanei che si accumulano utilizzando il computer.

Abbiamo finito!

Migliorare prestazioni pc Windows guida

Una racomandazione è che, ad ogni passo trattato in questa guida per migliorare prestazioni pc, riavviate sempre il computer.
Aggiornato il .
Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Windows, il .

Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *