Libri gratis per tablet Android

Che l’editoria sia oramai sbarcata anche sul web non è una novità.
Tuttavia è l’introduzione di dispositivi dotati di schermo più ampio, di una risoluzione grafica di altissimo livello e di una luminosità facilmente regolabile, che ha permesso agli eBook di raggiungere l’onda del successo, diventando così una valida alternativa ai libri cartacei e gli amanti della lettura non disdegnano di prenderli in considerazione.

Libri gratis per tablet Android

LINK VELOCI:

Sebbene, inizialmente, il loro uso fosse esclusiva di reader dedicati, oggi gli eBook si possono leggere anche su tablet Android, mantenendo pressoché intatta la piacevole esperienza di lettura.

Ma quali sono le applicazioni e i siti imperdibili per leggere libri gratis su tablet Android?
Risponde a questa domanda il seguente approfondimento, dedicato alle risorse che ogni appassionato di libri non può mancare di conoscere.

Kobo, libri e riviste per tutti

Sono oltre tre milioni e mezzo le riviste e i libri rintracciabili su Kobo, molti dei quali presenti in modalità gratuita e disponibili in un vasto numero di lingue diverse.

Il servizio, comunque, non si limita soltanto alla possibilità di scaricare eBook di proprio interesse, bensì si estende all’intera esperienza di lettura, che può essere personalizzata scegliendo di sfogliare virtualmente i libri secondo diversi tipi di stile e formattazione, oppure decidere di visionarli godendo della luminosa modalità notturna.

Altre funzionalità utili sono poi rappresentate dalla gestione dei segnalibri, per riprendere la lettura esattamente laddove si era lasciata, e dalla possibilità di aggiungere note ed evidenziare frasi o parole chiave.

Da segnalare inoltre che, grazie a strumenti extra, diventa possibile stimare e consultare alcune informazioni curiose come, ad esempio, il tempo mediamente impiegato per la lettura di un eBook.

Universal Book Reader, per una lettura snella e dinamica

Già accattivante a partire dal design pulito e ordinato, Universal Book Reader può contare su un punto forza tutt’altro che trascurabile: l’applicazione, infatti, è in grado di leggere sia file in formato EPUB che PDF.

Da non dimenticare, poi, fra gli ulteriori vantaggi, che si tratta di una applicazione discretamente leggera, capace di garantire una navigazione fluida e piacevole.
Una volta all’interno dell’UB store, è possibile trovare libri in ben 9 lingue e scaricare anche un buon numero di titoli offerti in maniera gratuita.

A disposizione dell’utente vi è poi una vera e propria libreria virtuale, fatta di spazi e mensole, dove inserire i libri preferiti affinché questi ultimi siano sempre a portata di mano.

eReader Prestigio, il lettore multi-compatibile

Sicuramente tra le App che supportano il maggior numero di formati in assoluto (fra i quali si ricordano, ad esempio, EPUB, PDF, RTF e TXT) eReader Prestigio, come lo stesso nome suggerisce, è anche un raffinato contenitore di titoli, presenti in ben 24 lingue diverse.

A farla da padrone sono soprattutto i Classici, che rappresentano quei titoli immancabili in qualsiasi biblioteca che si rispetti.

Fra l’altro, risulta particolarmente comoda la ricerca dei volumi di proprio interesse, che possono essere filtrati in base all’autore, al titolo o alle etichette applicate, così come la possibilità di creare differenti collezioni di testi.

WattPad, per condividere le proprie opere

WattPad app per libri gratuiti Android

Merita un cenno a parte Wattpad, progetto nato per la condivisione di opere realizzate, soprattutto, da autori emergenti.
Sono milioni e milioni i libri e i racconti gratuiti qui presenti, che coprono così tutti i generi più disparati, dal fantasy al romanzo rosa, dal thriller al giallo.
E, soprattutto, possono anche essere letti in modalità off-line, dopo aver archiviato i titoli di proprio interesse.

Degna di nota è poi la possibilità di seguire i propri scrittori preferiti e restare aggiornati in tempo reale sulle loro nuove pubblicazioni.
Ma non è tutto: servendosi di tale piattaforma, chiunque può caricare i propri testi, facendosi in tal modo conoscere dall’intera comunità. Non è troppo azzardato, quindi, considerare Wattpad anche come una possibile vetrina del proprio talento.
Aggiornato il .
Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Android, il .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *