Miglior ebook reader 2013: classifica aggiornata

L’informatica ha lasciato il mondo dei computer, come ben si sa, espandendosi in ogni settore, da quello lavorativo a quello più piacevole dell’hobby e quale hobby oggi è ancor più diffuso del classico piacere della lettura? Quale è il miglior ebook reader? La possibilità di poter comprare manoscritti a bassissimo prezzo, non dover predisporre una biblioteca mangia spazio e la versatilità del formato ebook, portano oggi sempre più appassionati del libro a convertire i propri cimeli cartacei in una visione multimediale.


Miglior ebook reader: elenco e lista delle caratteristiche

Ad oggi esistono già numerosi tablet ed eReader per soddisfare la richiesta crescente del pubblico, ma quale di questi è il più affidabile sia dal punto di vista qualitativo, ma anche da quello non meno importante dell’economia? In questa pagina ve ne proporremo alcuni, selezionati da diversi siti di rating e presentati sottoforma di una vera e propria classifica.

In molti si chiederanno quale Miglior eBook Reader 2013 comprare: eccovi la risposta. Partiamo dal basso.

9. ECTACO Jetbook Lite
Fruibile per meno di 100$ (80 euro circa), il Jetbook Lite purtroppo non è una scelta consigliabile, dato il fatto che non presenta collegamento wireless, non è touchscreen e la sua memoria da 112 MB è veramente risicate per un vero appassionato di lettura.

8. Kobo Glo
Dal Kobo Glo in poi, in questa classifica, ogni tablet presenta la possibilità di avere un servizio Newspaper e Bookstore di default. Il Kobo Glo in particolare è molto meglio dell’ECTACO, in quanto ha una batteria autonoma ricaricabile in 5 ore e, non meno importante, il servizio di collegamento Wi-Fi.

7. Nook Color
Col Nook Color la memoria si estende fino ad 8 GB, avendo la possibilità di un allargamento fino a 32. Il suo bookstore è molto ricco, contenente circa 3 milioni di titoli, cosa che lo rende, in questa funzione, uno dei migliori eReader sul mercato. Prezzo che si aggira intorno ai 200 euro.

6. Nook Tablet
Praticamente identico, tranne per qualche grammo in meno del Color, il Nook Tablet può dirsi un vero affare per il cosiddetto mangia libri. Dotato anch’esso di Wi-Fi, la sua memoria si estende a 16 GB incorporati e presenta in più un livello 16 di Grayscale. Il prezzo si eleva a 220 euro.

5. Nook Simple
A differenza dei suoi “fratelli“, la sua memoria si riduce ad appena 2 GB, ma la sua autonomia raggiunge le 30 ore, ricaricabile in appena 3. La sua risoluzione, così come i pollici di grandezza dello schermo, si riducono, facendo del Simple una versione portatile del Nook e drasticamente più economica. Infatti, il suo prezzo si aggira al di sotto dei 100 euro.

4. Kindle Fire Paperwhite
Il Kindle Fire Paperwhite usufruisce di una tecnologia fantastica. Infatti, il suo schermo non è retroluminato e la luce si propaga sullo schermo coadiuvato dalla funzione ad inchiostro elettronico. In poche parole, il Kindle Fire PW non lede la vista e permette al lettore di leggere per ore ed ore senza avere quel fastidioso bruciore alle cornee da affaticamento oculare. Prezzo? 129 euro. Un vero affare.

3. Nook HD
In terza posizione ritroviamo nuovamente la premiata ditta Nook, che con la sua versione in HD offre un prodotto con alta risoluzione, ma anche un peso decisamente più gravoso, anche se non opprimente, degli altri. Oltre alla lettura, il Nook HD supporta anche una funzione audio, leggendo diversi formati tra l’MP3 e l’MP4 (ottimo per gli audio libri!). Il prezzo qui può salire anche a 270 euro.

2. Kindle Fire HD
Il Kindle Fire HD presenta una memoria che può raggiungere anche i 32 GB di default ed in grado di supportare un numero incredibile di formati, permettendo al fruitore di godere non solo di libri, ma anche di musica e film. Nel suo Bookstore si possono inoltre ritrovare ben 200 quotidiani internazionali. Purtroppo il prezzo è più alto del Paperwhite, raggiungendo quasi le 200 euro.

1. IPad Mini
Giungiamo così in cima alla classifica e, guarda un po’, anche qui la Apple la fa da padrone. Con quasi 7000 periodici, 900 quotidiani e 1 milione e mezzo di libri nel proprio bookstore, l’iPad Mini è di certo il miglior tablet eReader che potreste trovare sul mercato. I pochi difetti che potrete ritrovare, dato il fatto che il prodotto riesce anche a supportare ogni tipo di file o formato, si ritrovano in prima istanza nel fatto che la resistenza oculare è nettamente inferiore del Kindle, se poi parliamo di prezzi, qui nasce un ulteriore problema. L’iPad Mini infatti parte da una base di 350 euro per arrivare anche oltre le 600.

Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!


Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Andrea Lettore di Web Siena Blog

    al primo posto un tablet che NON è un ebook reader… l’ipad! mega disinformazione!!!

  2. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Lettore di Web Siena Blog

    Scusami la sincerità ma questo è veramente un pessimo articolo….
    Con ebook reader si intendono i dispositivi con tecnologia eInk, con cui puoi leggere per molto tempo senza stancarti gli occhi

    Gli eBook reader servono per leggere libri.
    I tablet servono per navigare, leggere la posta, ecc.

  3. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Mi dispiace non ti piaccia l’articolo :-( .

    Hai naturalmente ragione che le differenze in essenza sono proprio queste, però l’articolo, un po’ provocatorio per l’appunto, aveva l’intento di poter paragonare i 2 dispositivi, o per lo meno di metterli a confronto.

    Le nature, come giustamente hai detto tu, sono proprio diverse, ma se ci pensi bene, a parità di prezzo, è veramente possibile comprare per esempio un “buon” tablet cinese e con quello puoi fare veramente di tutto, dal gioco, al web. Gli occhi non ringrazieranno ma almeno il portafoglio si!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *