Ridurre peso foto sensibilmente

Le moderne macchine digitali ci assicurano scatti impeccabili, assolutamente nitidi e dai colori brillanti. L’unico neo delle immagini ad alta risoluzione riguarda le dimensioni dello stesso file: con un peso dell’ordine di vari MB, lo spazio occupato diventa piuttosto ingombrante. Pensiamo anche a quando dobbiamo modificare le immagini, che con effetti speciali aggiuntivi andremo ad appesantire inevitabilmente.


Ridurre Peso Foto

Questo limite appare evidente soprattutto in alcuni casi, come qualora s’intenda caricare le immagini su siti di condivisione oppure si desideri allegarle alle proprie e-mail.

Come ridurre il peso delle foto, in tutte queste situazioni? Fortunatamente, esistono svariati programmi che vengono in soccorso di chi ha la necessità di rendere le dimensioni dei propri file più contenute, senza perdere troppa qualità. Vediamo, quindi, alcuni software per Windows, che si attestano fra i più intuitivi ed efficaci.

Riot, per monitorare le modifiche in tempo reale

Un buon programma per ridurre il peso delle foto è certamente Riot.

Caratteristica interessante del software è la possibilità di visualizzare l’anteprima delle modifiche apportate, grazie a una schermata a doppia finestra, contenente la fotografia “prima e dopo” che si aggiorna man mano che si applicano le modifiche, in modo tale diventi semplice scegliere il miglior compromesso in assoluto fra peso e qualità dell’immagine.

Il programma supporta inoltre un gran numero di formati e offre all’utente diverse opzioni di ottimizzazione. L’unica pecca? È possibile lavorare soltanto su una singola immagine per volta.

Conserva la massima qualità con FileMinimizer

Per chi non intende rinunciare ad immagini di elevata qualità, FILEminimizer potrebbe rappresentare la soluzione ideale.

Il programma, fra l’altro comodamente in italiano, promette infatti di ridurre il peso delle immagini, conservando, al tempo stesso, la più alta risoluzione possibile.

Il software può inoltre vantare opzioni interessanti, come la possibilità di settare la percentuale di riduzione desiderata, l’esportazione delle immagini in differenti formati e la condivisione immediata tramite Facebook.

Decisamente interessante è la possibilità di lavorare su più immagini contemporaneamente, modificando così anche interi album fotografici con un solo clic del mouse.

Plastiliq Image Resizer, con 7 opzioni di ottimizzazione

Da segnalare, poi, anche Plastiliq Image Resizer, programma che include ben sette differenti modalità di resize, andando così ad agire sulle dimensioni in altezza e larghezza, ridimensionando l’immagine in percentuale oppure in base alle proporzioni o alla risoluzione del desktop.

Supporta, inoltre, tutti i formati di immagine più popolari come PNG, BMP, TIFF e, ovviamente JPEG e JPG.

Un’interfaccia “user friendly” e ad alcune funzionalità aggiuntive, come la possibilità di trascinare file e cartelle complete direttamente nella schermata di lavoro, rendono l’uso del software piuttosto semplice e intuitivo.

Photo Razor, per una modifica istantanea

Il suo nome precede le sue principali funzionalità: Photo Razor, infatti, promette di ridurre la pesantezza delle foto in modo del tutto rapido e “indolore”, proprio come un colpo di rasoio.

La sua semplicità traspare già dall’interfaccia minimalista, che promette di ottenere risultati efficaci già in pochissimi passaggi: basterà, infatti, caricare una o più foto (o intere cartelle!) da editare, specificarne le nuove dimensioni e dare avvio all’operazione di compressione.

Decisamente utile, infine, la possibilità di rotare le immagini con un solo click, così da dare, nel caso ce ne fosse bisogno, il corretto orientamento ad ogni fotografia prima ancora di renderla più “leggera”.

Ridurre peso foto in maniera davvero efficace e notevole sarà davvero possibile con uno dei precedenti programmi gratuiti elencati, parola di Web Siena Blog!

Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!


Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *