Navigatore iPhone 5, le migliori 5 app

Certo, i navigatori satellitari sono davvero pratici, soprattutto contando che possono stare comodamente in auto, collegati alla batteria, ed essere così pronti all’uso in qualsiasi momento.


Come per i navigatori Andorid, mi sentivo in dovere di scrivere le migliori app anche per il melafonino!

Navigatore iPhone 5

Tuttavia, non mancano alternative altrettanto efficaci, seppur decisamente meno costose. Basti pensare al numero di persone che possiede un telefono capace di supportare app specifiche, e alla facilità con cui quest’ultimo, all’occorrenza, può essere sfilato dalla tasca e trasformarsi in un vero e proprio navigatore. I dispositivi Apple ne sono un chiaro esempio. Sebbene il nuovo GPS integrato in iOS 7, sostituto di Google Maps, sia stato un po’ un flop, per le numerose applicazioni dedicate vale un discorso ben diverso.

Su quali app puntare, in particolare, qualora si ricercasse un buon navigatore iPhone 5? Vediamone alcune fra le più note e apprezzate.

Google Maps, semplice e affidabile

È la più famosa, e a buon ragione: Google Maps, infatti conta mappe complete e dettagliate di oltre 200 paesi in tutto il mondo, con dati satellitari e immagini a 360° in Street View (altra app da scaricare separatamente). Ma non è tutto: all’utente è offerta la possibilità di consultare sia itinerari stradali che pedonali e sono inoltre incluse le informazioni relative al trasporto pubblico delle principali città.

Qualche pecca? Poche opzioni di configurazione e, per ora, nessuna visualizzazione del limite di velocità sulle diverse strade.

Waze, il navigatore iPhone 5 “Social”

Punto forte di Waze è la partecipazione di un’attiva comunità di utenti, che aggiorna costantemente le mappe disponibili e fornisce indicazioni sul traffico in tempo reale. In maniera analoga, la community segnala immediatamente anche eventuali incidenti, affinché sia possibile cambiare strada prima ancora di trovarsi impelagati in lunghe code. Anche in questo caso, però, non è segnalato il limite di velocità su strada e molti lamentano una voce guida a volte poco chiara e dal volume troppo basso.

Scout, il GPS User-Friendly

Ha un’interfaccia semplice e intuitiva, permette di indicare la destinazione in modo facile e immediato e, inoltre, ha una grafica che scorre fluida, senza blocchi o rallentamenti. Scout offre inoltre la possibilità, utile e originale, di condividere il proprio percorso in tempo reale, così da permettere ai propri amici di sapere in un attimo dove ci troviamo – evitandoci, in tal modo, anche le sfilze di messaggi, sul genere: “Dove sei?!”. Neanche a dirlo, non offre indicazioni sui limiti di velocità e, inoltre, non permette di calcolare eventuali percorsi pedonali.

Copilot Gps, utile anche Offline

CoPilot GPS è un’app attenta anche a chi non può usufruire della connessione internet: in particolare, permette di memorizzare le mappe di un’intera regione o nazione sul proprio iPhone 5, in modo tale che possano essere facilmente consultate anche offline.

Da segnalare anche la facilità con la quale è possibile modificare la destinazione, ossia attraverso un semplice drag&drop, così come la visualizzazione testuale dell’intero percorso, ideale per chi intende usare CoPilot soltanto come una mappa. La grafica è forse migliorabile e le mappe in 2D risultano un po’ approssimative, tuttavia resta una buona applicazione gratuita.

Navigon, lo strumento professionale

Navigon si presenta come uno strumento davvero completo, ricco di funzionalità avanzate, e promette di trasformare il proprio dispositivo in un vero navigatore iPhone 5. Le mappe sono dettagliate, la voce guida è ben sintonizzata e, inoltre, memorizza i dati in locale, per una più facile consultazione. L’unico neo? Navigon è a pagamento: il suo prezzo, infatti, sfiora i 90 euro e non si può certo dire faccia parte delle applicazioni più economiche. Tuttavia, per chi non si accontenta delle soluzioni più essenziali, come quelle fornite dalle App gratuite, Navigon è probabilmente fra le alternative più efficienti e interessanti.

Spero che queste applicazioni migliorino notevolmente il vostro piacere di guida, in ogni situazione, dal percorso a piedi o in macchina, garantendo il vostro viaggio senza perdite di orientamento o sbagli di percorso!

Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!

Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Articolo scritto da , inserito nella categoria iPhone e iPad, il .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *