Configurazione Gmail su Outlook: POP3, IMAP, SMTP e porte

Oggi vediamo come poter leggere la posta elettronica di Gmail direttamente su Outlook, gestendo in maniera ottimale i parametri di configurazione.


Configurazione Gmail su Outlook, POP3, IMAP e SMTP

Se avete Windows 8 o 8.1, vi ricordo che potete configurare direttamente l’applicazione MAIL, allo stesso modo di Outlook e avere il beneficio di poter sincronizzare i dati, quali rubriche e email, su OneDrive, il Cloud di Microsoft, cosa molto utile per effettuare backup automatici.

Se invece siete dei nostalgici, vediamo quale è la configurazione di Gmail su Outlook per poter leggere la posta direttamente sul Pc.

Per prima cosa, do per scostato che avete una casella di posta elettronica su Google, altrimenti, potete leggere nell’articolo come poterla aprire e attivare.

Aprite Outlook e a seconda della versione di Office che avete (la guida vale per tutte, da Office 2003, 2007, 2010 fino al 2013!), andate nel menu, Strumenti e cliccate su “Aggiungi un nuovo account di posta elettronica”.

Dopo essere andati avanti, vi troverete a scegliere l’opzione da configurare per la posta in entrata: POP3 o IMAP. In breve, la differenza è che il POP3 scarica autonomamente la posta sul vostro PC, mentre l’IMAP esegue una vera e propria sincronizzazione con il server di Google. Per esempio, la cosa più utile del servizio IMAP è che se avete letto una mail su Outlook, se andrete direttamente dentro Gmail dal sito, troverete quella email già segnalata come letta (vale anche viceversa, perché è una vera e propria sincronizzazione!).

Per comodità affrontiamo il caso POP3, quello standard, ma per l’IMAP i passaggi differiscono di un paio di click!

Ora dobbiamo inserire i parametri di accesso e configurazione.

Configurazione Gmail su Outlook

Informazioni utente

  • Nome: in genere il vostro indirizzo.
  • Indirizzo di posta elettronica: la vostra email Gmail.

Informazioni di accesso

  • Nome utente: indirizzo email
  • Password: la password che usate per loggarvi su Gmail online

Informazioni Server:

  • POP3: pop.gmail.com
  • SMTP: smtp.gmail.com
  • (IMAP: imap.gmail.com)

Porte da selezionare nella configurazione avanzata:

  • POP3: porta 995 con SSL
  • SMTP: porta 465 con SSL
  • (IMAP: porta 993 con SSL)

Nota: l’SSL è un tipo di comunicazione sicura che viene istaurata tra il vostro dispositivo (il Pc) e il server di Google che ospita la vostra casella di posta elettronica. Google richiede obbligatoriamente che questo sistema di sicurezza sia attivato, quindi va sempre attivato ogni qualvolta si effettua la configurazione di Gmail su Outlook o in qualsiasi altro programma per leggere la posta elettronica.

Nota Bene: alcuni fanno confusione con il programma Outlook e l’omonima applicazione per smartphone. Se volete leggere Gmail su Android o Apple, dovete avere l’applicazione ufficiale o un’applicazione generica che è in grado di leggere ogni casella email. In questo caso, l’app Outlook è sono per leggere le email di casa Microsoft, le altre non le legge!

Altre impostazioni

Selezionate sempre di lasciare una copia delle email sul server, altrimenti quando scaricherete la posta per leggerla, effettuerete un vero spostamento e non una sincronizzazione. Questo è caldamente consigliato per avere sempre una copia “di salvataggio” online.

I settaggi fondamentali sono stati tutti seguiti, quindi la posta in questo momento dovreste poterla leggere, scaricarla e inviarla direttamente da Outlook. Se trovate problemi in alcuni passaggi, non esitate a scriverlo nei commenti, vi risponderò subito!

Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!

Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Articolo scritto da , inserito nella categoria Informatica, il .

Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena ezio Lettore di Web Siena Blog

    Ho seguito l’impostazione ma outlook non funziona.

  2. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Ciao,
    Cosa c’è che non ti torna? Dammi qualche altro dettaglio così posso aiutarti meglio.

  3. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Sonia Isabella Bregolin Lettore di Web Siena Blog

    Ciao Fabrizio,
    Ho la versione Outlook 2010.
    Ho seguito step by step, ma mi da sempre un’errore quando arrivo alla fine e faccio il test di prova; ho impostato anche le porte indicate come SSL; gli errori segnalati sono i seguenti :
    1) Accedi a server della posta in arrivo (POP3): Tempo esaurito per l’operazione in attesa di una risposta dal server per la ricezione (POP). Se si continua a ricevere questo messaggio, contattare l’amministratore del server o il provider di servizi Internet (ISP).
    2) Invia messaggio prova posta elettronica: Impossibile inviare il messaggio. Verificare l’indirizzo di posta elettronica nelle proprietà dell’account. Il server ha risposto: 530.

    Preventivamente ho impostato su POP le impostazioni gmail dell’accesso web.

    dove sbaglio?
    Grazie Sonia

  4. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Ciao Sonia,

    Leggendo l’errore che ti da sembrerebbe che le credenziali di accesso non siano corrette. Hai provato a usarle online, così da verificare?

    Guarda, brevemente imposta così il tuo programma per leggere la posta:

    POP3: pop.gmail.com, porta 995 con SSL
    SMTP: smtp.gmail.com, porta 465 con SSL

  5. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Domenico Lettore di Web Siena Blog

    Ho una versione Outlook 2007 sulla quale avevo due indirizzi gmail che funzionavano fino a qualche settimana fa regolarmente. Ora però ho problemi con uno dei due profili. Ho provato ripetutamente a configurare l’account sia manualmente che automaticamente, ma nulla da fare. Quando effettuo la prova delle impostazioni account mi appare una finestra con la dicitura “immissione della password di rete” ed in tale finestra mi viene chiesto di digitare nome utente e password. Ho controllato il nome utente e password utilizzandole online e risultano corrette. Ho anche impostato Gmail a connettersi con Microsoft Outlook, selezionando la voce “Attivare pop per tutti i messaggi che arrivano d’ora in poi”. Non riesco proprio a capire cosa possa essere successo.
    Grazie Domenico

  6. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Immisione password di rete? Non è che hai problemi nella tua rete lan? Forse l’hai configurata male. Guarda ti consiglio a questo punto di elminare l’account di posta e ricrearlo da zero. Non hai fatto modifiche ultimamente alle impostazioni di rete, me lo confermi?

  7. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena maria Lettore di Web Siena Blog

    Ho un problema a configurare sia l’indirizzo email di libero sia quello di gmail ho contattato sia libero che gmail, ho immesso i parametri, non funziona e neanche quelle che finora funzionavano. Non so se si siano accavallati 2 problemi per meglio dire quello di Outlook Express e quello delle configurazioni. Qualcuno mi può dire cosa fare perché la posta in Outlook funzioni? Grazie.

  8. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena maria Lettore di Web Siena Blog

    Ho i seguenti problemi relativi alla posta elettronica sia di gmail che di libero in Outlook express :Impossibile collegarsi al server della posta. La password non è stata accettata. Account: ‘pop.gmail.com’, Server: ‘pop.gmail.com’, Protocollo: POP3, Risposta del server: ‘-ERR [AUTH] Username and password not accepted.’, Porta: 995, Protezione (SSL): Sì, Errore del server: 0x800CCC90, Numero di errore: 0x800CCC92 e Il server ha interrotto la connessione in modo inatteso. Ciò potrebbe essere dovuto a problemi relativi al server o alla rete oppure a un lungo periodo di inattività. Account: ‘popmail.libero.it’, Server: ‘popmail.libero.it’, Protocollo: POP3, Porta: 995, Protezione (SSL): Sì, Numero di errore: 0x800CCC0F. C’è qualcuno che puo dirmi cone risolvere questi problemi? Premetto che i parametri li ho gia verificati in internet quelli che andavano in Outlook Express ma lo stesso non funziona.

  9. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Ciao, guarda il problema poteva sussistere solo con Libero perché bloccava l’smtp o il pop3. Adesso sembra che l’abbiano sbloccati. Ecco il link alla loro FAQ per impostare i parametri per Outlook

  10. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Hai mica un firewall attivo che blocca le connessioni? Hai provato a verificare le inpostazioni prima di attivare l’account di posta?
    Ecco un video che ti può aiutare in maniera pratica su Outlook Express.

  11. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Luca Ferrari Lettore di Web Siena Blog

    Ciao, un metodo alternativo che consiglierei è l’utilizzo del programma ECO (Evo Collaborator for Outlook), è in grado di sincronizzare tasks, contatti e calendari tra vari dispositivi e piattaforme. Se vi va di leggere un approfondimento al riguardo vi consiglio di dare un’occhiata su questo blog http://carddavcaldavkb.blogspot.tw/2015/01/come-importare-i-contatti-e-lagenda-da.html

  12. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena massimo Lettore di Web Siena Blog

    Ho seguito passo passo le tue istruzioni per Outlook 2003 – Windows 7, ma non funziona nulla.

    Mi dice che il server smtp c’è ma non risponde e pop da errore. Sono sicuro che la password è giusta perché ho provato ad accedere da browser. Io ho in Google la sicurezza in 2 passi: forse questo cambia qualcosa nelle impostazioni della mail?

  13. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    In realtà non dovrebbe cambiare nulla. Hai provato ad esempio ad usare Thunderbird?

    Magari il problema è Outlook. Sei andato nella sezione avanzata drante il settaggio dei parametri, per quanto riguarda l’SMTP? E’ molto importante configurare il protocollo SSL altrimenti non funziona.

  14. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Stefano Lettore di Web Siena Blog

    Ciao,

    Anch’io ho qualche problema con la finestra di richiesta “Password di rete”, usando Outlook 2003 su Windows Vista.
    La cosa (molto) strana è che tempo fa ho configurato altri 2 account Gmail sullo stesso programma e, ad oggi, non hanno mai dato problemi (anche se mi ricordo che avevo avuto qualche problema simile, ma non mi ricordo come l’avevo risolto).

    Per l’account che sto configurando adesso sto usando esattamente le stesse impostazioni degli altri account (che poi sono le stesse di questo articolo) ed ho attivato l’inoltro POP/SMTP nelle impostazioni GMail, ma continua a comparire la richiesta di questa password.

    Facendo il test della connessione compare “… il server è stato trovato ma non ha fornito alcuna risposta…”.
    Ho provato anche ad impostare il timeout a 5 secondi (come specificato anche nella pagina ufficiale di GMail con la guida alla configurazione), disattivato/riattivato la spunta “Il server richiede autenticazione”, cambiato le porte, cancellato e ricreato l’account, ma niente da fare.

    Hai qualche consiglio?
    Grazie
    Ciao

  15. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Ciao Stefano,

    Guarda hai provato a cambiare il protocollo e metterlo TLS? Attenzione alle porte, se usi POP3 devi mettere 110, se USI IMAP 993. L’SMTP metilo alla 465.

    Un altra cosa è che se usi il POP devi consentirlo dalle impostazioni di Gmail. Devi aprire gmail e sulla destra c’è un pulsante con una rotellina, da lì selezioni impostazioni.

    Nella scheda Inoltro e POP/IMAP, c’è un pulsante per la configurazione di Outlook. Segui passo passo le istruzioni e vedrai che funzionerà tutto!

  16. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Stefano Lettore di Web Siena Blog

    Ciao a tutti.
    Casomai dovesse servire a qualcuno, vi informo che alla fine il problema della configurazione su Outlook l’ho risolto.
    Tra le mail ricevute sull’account GMail ce n’erano alcune dal team di GMail con un avviso che diceva: “Abbiamo bloccato un tentativo di accesso al tuo account”.

    Se non eri tu clicca qui per controllare che non ci sia qualcosa di sospetto. Se eri tu, puoi usare app sicure per leggere le mail (es. GMail) o altre app meno sicure; clicca qui per disattivare la protezione con i più moderni standard di sicurezza…”.

    Disattivato il blocco delle “app meno sicure” funziona tutto a meraviglia!

  17. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Stefano Lettore di Web Siena Blog

    P.S.: Fabrizio, grazie lo stesso per il suggerimento. Ciao!

  18. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Grande Stefano!

    Utilissima come cosa…grazie mille!!!

  19. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena amedeo Lettore di Web Siena Blog

    A fine configurazione di Outlook eseguo “prova impostazioni account” e inevitabilmente appare la finestra immissione della password di rete con scritto: digitare il nome utente e la password.

    Il server (pop.gmail.com) e il nome utente sono correttamente scritti.

    La password è una serie di asterischi che dovrebbero indicare comunque che è corretta.

    Come posso farlo funzionare?

  20. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Beh, provi ad usare l’IMAP come protocollo. Dovrebbe andare!

  21. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Alessandra Lettore di Web Siena Blog

    A me da lo stesso problema di Amedeo :-(
    In pratica ho configurato tutto ma al termine quando clicco su “Prova impostazioni account” continua a chiedermi l’immissione della password di rete e non funziona anche se è corretta e dal web entro senza problemi.
    Premetto che su outlook sono configurate due poste, una yahoo, che funziona senza problemi, ed ora sto tentando con quella gmail che proprio non vuole andare.

  22. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Carlo Lettore di Web Siena Blog

    Ho eseguito la configurazione come da istruzioni, con la differenza che la porta smtp è 587 e non 465, la crittografia è TLS. Ho riptovato con la porta 465 e con la crittografia SSL. Il risultato è sempre lo stesso, “Ricezione in corso, connessione al server interrotta”. Questo nella fase ricezione, la fase invio funziona. Non so più cosa fare, devo abbandonare gmail?

  23. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Carlo Lettore di Web Siena Blog

    Casualmente ho trovato la soluzione. Ho aumentato il tempo di time out a 50 secondi e funziona.

  24. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Sembrerebbe la password sbagliata..oppure hai configuato qualche porta o protocollo non giusto.

  25. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Wow Perfetto! :-)

  26. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena lino mascellani Lettore di Web Siena Blog

    Alla prova impostazioni dell’account ho ricevuto la seguente risposta: invio messaggio posta elettronica: impossibile inviare il messaggio. Verificare l’indirizzo di posta elettronica nelle proprietà dell’account.

    A me l’indirizzo sembra corretto. Cosa debbo fare? Grazie.

  27. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    L’errore 530 significa che hai inserito delle credenziali scorrette. Dovresti ricontrollare meglio.

  28. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Pablo Lettore di Web Siena Blog

    Ciao, domanda: avendo un account PRO di Gmail ho già riempito quasi 80Gb online e vorrei comunque iniziare a usare Outlook. Ho però un dubbio: il file PSD ho visto può essere massimo 50Gb, cosa fa: scarica solo i primi 50Gb e via via gli altri li nasconde o li perde?

  29. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Credo che li perda purtroppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *