Cellulare che dura di più batteria

Uomo contro cellulare. O meglio uomo contro la batteria del proprio cellulare.

Quale è il cellulare che dura di più la batteria?

cellulare che dura di piu batteria

E’ una lotta che dura ormai da molti anni. Noi ne abbiamo fatte di tutti i colori per cercare di ovviare al problema della carica della batteria del cellulare, seguendo i consigli riportati sul nostro blog: abbiamo provato a trovare delle strategie per far durare di più la batteria del cellulare con “10 consigli per far durare di più la batteria del cellulare”  e abbiamo verificato se la batteria del cellulare fosse realmente da sostituireQuando cambiare la batteria dell’iPhone o su Android“.

Ma siamo arrivati alla resa dei conti! Cellulare da cambiare, anche perché la tecnologia fa passi da gigante ed il nostro cellulare è rimasto ahinoi indietro. Memori dei problemi di durata della batteria che ci hanno travolto in passato, ci avviciniamo all’acquisto del nuovo smartphone con un’attenzione maggiore alle performance del nostro cellulare.

Ma ci siamo noi di Blog Web Siena che vi veniamo incontro mostrandovi gli ultimi ritrovati in campo della telefonia mobile in quanto a prestazione della batteria.

Cellulari che dura di più la batteria

cellulari con batteria che dura di piu

Ecco i telefoni cellulari che durano di più in termini di durata della batteria:

  1. Sony Xperia M4 Aqua: che dire, la Sony ha prodotto uno smartphone davvero SMART. Pensate che questo cellulare garantisce di poter fare a meno di una presa di corrente per più di due giorni. Sembra impossibile ai tempi nostri, visto che tendiamo a ricaricare il cellulare come minimo una volta al giorno. Come fa? Semplice, o meglio, geniale! Quando il Sony Experia M4 Aqua va in riserva di batteria le sue funzioni vengono automaticamente ridotte. Questo smartphone ha anche un’altra peculiarità accattivante: l’impermeabilità. Quante volte ci è cascato il cellulare nel lavello, o peggio in mare mentre ci facevamo un intelligentissimo selfie? Con Sony Xperia M4 Aqua possiamo smettere di preoccuparci. Questo smartphone inoltre ha un obiettivo quadrangolare da ben 88 gradi, ed il suo costo è abbordabile: circa 300€.
  2. Huawei P8: la batteria del Huawei P8 è una delle più potenti del mercato e dura addirittura il 20% in più in confronto agli altri cellulari di taglia media. Questo smartphone è dotato inoltre di una fotocamera veramente ultraperformante. Una fotocamera da brn 13 megapixel che vi può permettere di scattare fotografie di altissima qualità anche in condizioni di scarsa luminosità. Grazie alla potenza della sua fotocamera, lo smartphone può fare a meno dell’utilizzo del flash e ciò permette un minor consumo della batteria. Tra i cellulari della sua fascia è anche uno dei più portatili, grazie al suo esiguo spessore (6,4mm) puoi quasi dimenticarti di averlo in tasca. Costo circa 500€.
  3. Iphone 6 Plus: Il segreto della durata longeva della sua batteria, sta nella sua fisicità. E’ un po’ il segreto di pulcinella. Cellulare grande uguale batteria grande. E’ una banalità, ma è anche la realtà dei fatti. Il nuovo prodotto della Apple è di dimensioni XL quindi di conseguenza anche la batteria è molto più grande del normale e ciò permette una sua durata maggiore. L’IPhone 6 plus riesce ad assicurare 12 ore di navigazione Internet, 24 ore di conversazione e 14 ore di riproduzione video. Cifre sicuramente ragguardevoli. Questo smartphone in pratica si scarica circa dal 20% al 80% in meno rispetto all’IPhone 6 normale, in più col suo enorme schermo da 5,5 pollici (quasi quanto un tablet), questo cellulare permette di guardare un video o leggere un e-book senza affaticare troppo la vista

Qui sopra sono riportati gli ultimi ritrovati della telefonia mobile per quanto riguarda la durata della batteria.

Ci teniamo comunque a ricordare che la durata del nostro cellulare non dipende solo ed esclusivamente dall’innovazione tecnologica per quanto concerne i materiali di produzione, ma dipende anche e soprattutto dall’uso che ne facciamo del nostro apparecchio.

lunga durata batteria

Assicuratevi sempre di impostare al meglio le notifiche e le impostazioni dei propri smartphone, disattivate le funzioni inutili; così facendo avrete un cellulare sicuramente più performante.


Piaciuto? Aiutaci a crescere condividendo!


Condividi su Facebook. Condividi su Google+. Condividi su Twitter. Stampa questa pagina.


Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Stefano Manzotti Lettore di Web Siena Blog

    Il mio Samsung S6 purtroppo non mi concede nemmeno l’intera giornata!

  2. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Cavolo, è veramente avido di energia!

  3. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Angelo Lombardo Lettore di Web Siena Blog

    Considerando che con la tecnologia di oggi, la grandezza delle batteria è molto più ridotta, potrebbero anche aumentare la capacità..invece di fare uscire ancora phablet da 3000 mAh che dovrebbero alimentare tutto il giorno un display 2K..

  4. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Sacrosante parole!!!!

  5. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Francesco Manna Lettore di Web Siena Blog

    Ho da poco acquistato un mate 7 a 329 euro. Arrivo a sera con ancora il 70% di batteria. Sono contento.

  6. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Ottimo acquisto! ;-).

  7. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Stefano Manzotti Lettore di Web Siena Blog

    Personalmente, non mi lamento del mio Samsung S6. Quasi 2 giorni, a terminale sempre acceso, luminosità massima. Utilizzo mediamente intenso.

    STEFANO MANZOTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *