WhatsApp per Pc

Chi possiede uno smartphone quasi certamente utilizza la pratica applicazione di WhatsApp che consente di inviare in maniera istantanea e del tutto gratuita, messaggi di testo o vocali e anche immagini, ad altri dispositivi che abbiano scaricato la stessa applicazione. Oggi vedremo come installare WhatsApp per Pc sfruttando un emulatore, sia su Windows che su Mac.

WhatsApp per Pc. Installare l'applicazione su Windows.

LINK VELOCI:

Questa applicazione permette di collegarsi con numeri anche esteri evitando di pagare anche il semplice costo di un sms o di un mms e per questa ragione, il fenomeno del WhatsApp ha avuto grande successo.

Ma è possibile avere un WhatsApp su Pc? Tecnicamente l’applicazione non esiste per i computer ma i programmatori hanno ovviato a questo handicap creando un emulatore in grado di far usare WhatsApp per Pc, in modo da risolvere il problema.

Quindi dal nostro computer, possiamo avere lo stesso risultato ma solo dopo aver compiuto una serie di passaggi obbligati, primo dei quali è scaricare un emulatore.

Bisogna quindi andare sul sito BlueStacks e scaricare questo che è un emulatore Android con il quale si possono utilizzare tutte le App dedicate agli Android che normalmente marciano su tablet, smartphone e cellulari dotati di tale sistema operativo. E’ possibile scegliere la versione per computer Windows che per il Mac optando per il download relativo al vostro computer:

  • Download BlueStacks App Player per Windows
  • Download BlueStacks App Player per Mac

Dopo aver avviato la Bluestacks App Player dobbiamo installare quello che ci interessa, ossia WhatsApp cliccando sull’icona dove appare la lente di ingrandimento (parte destra della finestra di Bluestacks) e scrivendo nel riquadro di ricercaa ‘whatsapp‘. Quando troverete WhatsApp Messenger, date il comando ‘Install‘ che appare a fianco. Partirà il download dell’applicativo che sarà automaticamente installato e, una volta terminato, apparirà l’icona ‘My Apps’.

Avviando l’icona di WhatsApp, compare la schermata iniziale dove è necessario confermare e continuare con un semplice click per completare la configurazione.

Nella scheda che segue verrà chiesto di associare un numero telefonico dove, il sistema lo andrà a verificare inviandovi un messaggio vocale o un sms con il WhatsApp Code che dovrete scrivere nella schermata che avrete al pc.

Ricordatevi che se avete installato sul vostro smartphone l’applicazione, NON potrete associare quel numero per la richiesta dell’applicazione al pc, per cui dovrete associare un altro numero di telefono.

Una volta installato il tutto, siete pronti ad utilizzare il WhatsApp iniziando ad aggiungere i vostri contatti agendo sul menù di base ed inserendo tutti i dati che vorrete memorizzare ad incominciare dal necessario numero di telefono del vostro contatto.
Aggiornato il .
Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Informatica, il .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *