Libri da leggere consigliati diventati film

Il cinema ha sempre attinto a piene mani dalla più classica narrazione.


Ciò che ne consegue è prevedibile: le storie che sono passate dalle pagine dei libri al grande schermo sono davvero numerose, anche se non sempre riuscite o fortunate.

Libri da leggere consigliati

Ma quali sono i libri da leggere consigliati, fra quelli che possono vantare una trasposizione cinematografica? Dopo l’articolo “Migliori libri da leggere assolutamente dagli anni 2000“, adesso andiamo direttamente a scoprire altri libri che vi consiglio vivamente!

Ecco, quindi, alcuni titoli imperdibili e meno convenzionali:

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE, LEWIS CARROLL

Il celebre romanzo dell’inglese Lewis Carroll è un classico senza tempo, che conta decine di trasposizioni cinematografiche (la prima addirittura databile al 1903 per poi arrivare al film di grande successo di Tim Burton).
L’opera, il cui nome esteso è “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie“, nasce da un viaggio in barca sul Tamigi, in compagnia del reverendo Duckworth e delle sue tre figlie, che chiesero a Carroll di raccontare loro una storia. Lo scrittore si trovò così a improvvisare il racconto di Alice (nome scelto per omaggiare una delle bambine presenti), che in un bel pomeriggio di sole, dopo essersi stesa sull’erba, un po’ assonnata, venne colpita da uno strambo coniglio bianco e lo seguì fino a precipitare in un mondo fantastico. Qui, anche le più comuni leggi della fisica sono messe in discussione, andando così a creare scenari nuovi e inimmaginabili.
Un libro anche per grandi, grazie all’abilità di Carroll di giocare con le regole linguistiche e alla sua capacità di creare profonde reti simboliche.

libro alice nel paese delle meraviglie

ARANCIA MECCANICA, ANTHONY BURGESS

Di tutt’altro genere è il libro fantapolitico di Anthony Burgess, reso famoso soprattutto dalla celebre trasposizione cinematografica ad opera di Kubrick.
Arancia Meccanica è un romanzo crudo e diretto, che fa di Alex, protagonista e narratore in prima persona, un emblema della violenza: tanto della sua personale, quanto di quella che è costretto a subire attraverso il trattamento Ludovico, terapia che lo forza a fare del bene, pena insopportabile nausea e dolori fisici.

La storia si snoda, quindi, fra atti vandalici e musica classica (il giovane anti-eroe ha una passione irrefrenabile per Beethoven), il tutto condito da un gergo giovane e coniato su misura, quasi a sottolineare l’esclusività del gruppo formato da Alex e dai suoi eccentrici amici.

Si badi bene, però: ben lontano dall’elogio della violenza fine a se stessa, Burgess intende invece esaltare la libertà umana, anche qualora non corrisponda agli standard di buona convivenza comunemente accettati dalla società.

Libro arancia meccanica

LA RAGAZZA INTERROTTA, SUSANNA KAYSEN

Il film “Ragazze Interrotte“, dove Winona Ryder veste i panni di una paziente internata in una clinica psichiatrica (e che, fra l’altro, è valso alla Jolie l’oscar come migliore attrice non protagonista), si basa sulla vera storia dell’americana Susanna Kaysen.

L’autrice racconta la sua esperienza di ricovero negli anni ’60, narrando in maniera lucida e onesta quanto avviene all’interno delle quattro mura dell’ospedale: dagli esasperanti controlli delle infermiere alle terapie invasive e discutibili, senza trascurare, però, la complicità e l’amicizia che si viene a creare con le proprie compagne di reparto.

La Kaysen dà il via a una riflessione profonda, dove borderline è anche il confine sottile che sta fra la malattia mentale e le etichette in continua evoluzione della società, pronta a definire come “pericoloso” chiunque si mostri semplicemente singolare e non in linea con le ferree regole della comunità.

libro ragazze interrotte

FAHRENHEIT 451, RAY BRADBURY

È stato il regista francese Truffaut a portare alla ribalta il romanzo fantascientifico di Ray Bradbury, ambientato in un futuro non ben definito in cui la televisione possiede la massima forma di controllo ed è vietato leggere e possedere libri.

Nel racconto, l’ordine di incenerire qualsiasi volume è affidato ai vigili del fuoco, scelta che influenza lo stesso titolo del libro (451 F è la temperatura raggiunta la quale, secondo Bradbury, la carta inizia a bruciare).

Guy Montag, il protagonista, è un pompiere ligio al suo dovere ma, un giorno, cade in tentazione: legge alcune righe di un libro che dovrebbe bruciare. Da quel momento, non riesce più a smettere e, durante il lavoro, cerca di procurarsi alcuni volumi da portare a casa, pur sapendo quanto questa pratica possa risultare rischiosa.

Bradbury ci pone così di fronte alla desolazione del materialismo e della censura, in un mondo in cui la felicità non è che un sentimento apparente, ben lontano dal suo significato autentico.

libro fahrenheit 451

LA CASA DEGLI SPIRITI, ISABELLE ALLENDE

Portato sul grande schermo da Bille August, la Casa degli Spiriti è un libro che ci proietta nel Cile degli anni ’20 fino a giungere nel periodo dei primi anni ’70, caratterizzati dall’ascesa del partito socialista cileno, dal sogno di una democrazia e dalla tragica fine del Presidente.

Gli Spiriti del titolo non sono soltanto quelli che l’eccentrica Clara è in grado di percepire, quanto piuttosto le influenze di generazioni che si susseguono, sia legate da fattori comuni e innati, come la terra d’origine e la famiglia, sia separate da un pensiero sociale in continua evoluzione.

Il libro, spiccatamente matriarcale (la narrazione è affidata quasi esclusivamente alle donne della famiglia), offre uno scorcio su fatti storici realmente accaduti, che la Allende intreccia, con sapienza e naturalezza, ad una storia avvincente e ricca di emozioni.

libro la casa degli spiriti

Spero che questa lista di libri da leggere consigliati e poi divenuti esponenti del grande cinema di Autori possa avervi soddisfatto e, come sempre, vi incito a scrivere nei commenti il vostro punto di vista, i libri che VOI consigliereste a chi, come noi, ama sia leggere che guardarsi un ottimo film in streaming!

Aggiornato il .
Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Libri Ebook e Pdf, il .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *