Eliminare Iminent da Chrome, Firefox e rimuovere la toolbar

Abbiamo parlato spesso di come rimuovere le varie toolbar che infestano i nostri browser e oggi voglio spiegarvi, nello specifico, come eliminare Iminent da Chrome, Firefox e rimuovere la toolbar definitivamente, sia dal browser che dal pannello di controllo.


Eliminare Iminent da Chrome Firefox e rimuovere completamente

Prima di tutto, potete seguire i vari articolo per la rimozione, che trovate nei link suggeriti a fondo pagina oppure navigando la categoria a destra denominata “Toolbar“. Oggi vi presento un programma gratuito che permette, tramite un’installazione pulita e senza l’aggiunta di altre fastidiose minibar, di rimuovere dai browser di Chrome e Mozilla Firefox (anche da Explorer) ogni traccia di estensione o plugin che ne alteri il normale funzionamento (e ne inquini con l’aggiunta delle barre o home page “modificate” che mostrano anche risultati di ricerca non pertinenti!).

Semplicemente, potete scaricare Toolbar Cleaner, che già dal suo nome, fa capire che non si limita soltanto a rimuovere Iminent, ma bensì scansiona tutte le funzionalità aggiuntive installate e vi chiede se mantenerle o flaggando potrete rimuoverle definitivamente. Poi, per sicurezza, darei sempre un occhiata nel pannello di controllo, nella sezione dove vi sono i vostri programmi installati e ricercherei Iminent e le altre toolbar più famose.

Io che ho installato alcune estensioni che sono molto utili per la costruzione di siti internet, vi garantisco che le identifica tutte!

Poi, visto che ho abbandonato Internet Explorer, vi dico anche in onestà che il programma funziona correttamente anche con lui, ma non l’ho potuto testare direttamente.

Eliminare Iminent da Chrome Firefox Internet Explorer

Dall’immagine potete vedere che il programma è semplicissimo, in italiano, impostando questa lingua dal menu in alto a sinistra e che è possibile anche rimuovere, un po’ come in CCleaner, le funzionalità in avvio del pc (quando accendete il computer, in basso a destra, vicino all’orologio di Windows, se trovate un’icona rossa con una “I” maiuscola, allora avete in esecuzione Iminent, che si attiva immediatamente al primo accesso che effettuate nel desktop).

Spero che questo programma vi aiuti nella pulizia del vostro browser!


Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Informatica, Toolbar, il .

Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Davide Trezza Lettore di Web Siena Blog

    Ciao non ci conosciamo, non ci siamo mai sentiti prima, ma volevo ringraziarti e farti i complimenti! Ringraziarti perché mi sei stato molto utile per togliere come toolbar il “maledetto” imminent search (non sapevo proprio come fare)! I complimenti, perché leggendo i tuoi i tuoi articoli ho potuto notare (correggimi se sbaglio) che sei una persona preparata ma al tempo stesso molto semplice e umile.

  2. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Grazie Davide per i complimenti! Spero di risultare preparato, ormai i lettori sanno che ho una grandissima passione per il web e l’informatica. Eliminare le Toolbar, specialmente quella di Iminent Search che è una delle più diffuse, è una cosa più che legittima e soprattuto vi rende la ricerca su internet veramente libera e non condizionata nei risultati, come interessa agli sviluppatori di questa toolbar.

  3. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Paky Lettore di Web Siena Blog

    Senti le ho provate tutte, Iminent Search nn si vuole rimuovere, ho eliminato il file dal pannello di controllo, ho eliminato le estensioni, pagina iniziale e gestione motore di ricerca, in più ho effetuato scansioni con CCleaner, Malwarebyte e Toolbar Cleaner, cosa mi consigli di fare? Ma se elimino Chrome e utilizzo un altro broswer, si rimuove o resta cmq nel pc? Cosa comporta per la sicurezza averlo?

    Grazie in anticipo.

  4. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Maledetta Iminent! Prova a usare Anvisoft Uninstaller, l’ho provato e mi è sembrato molto efficace!
    Altrimenti, se usi Firefox, puoi andare a settare direttamente i vari paramentri che Iminent imposta quando si installa e metterli a zero, vanificando la sua operatività. Ne ho parlato nell’articolo su come disinstallare Sweetpacks da Firefox.
    Per quanto riguarda la sicurezza, lo stesso Chrome fornisce dati anonimi sulle tue navigazioni e la toolbar invece ti “condiziona” mostrandoti risultati non dettati da un posizionamento naturale ma di tipo commerciale. L’ideale sarebbe usare un browser come Firefox, opensource e totalmente libero, ripulito da varie toolbar come Iminent. Se hai paura di attacchi malevoli o virus, credo che la toolbar non ti crei delle falle di sicurezza, ma non ne sono sicuro al 100%!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *