Apple o Samsung? Quale è la migliore soluzione?

Oggi parliamo di smartphone e in particolare di come poter scegliere, secondo le nostre esigenze, quale marchio sia più adatto a noi.


La sfida si concentra quasi esclusivamente fra Apple e Samsung, i due più grandi colossi commerciali nell’ambito dei dispositivi mobili cellulari.

Apple o Samsung, la sfida fra le migliori marche di telefonini

Avendo avuto entrambe le punte di diamante delle case costruttrici mensionate, vi elencherò, iniziando con ordine cronologico del nome del marchio, quello che per ME sono i pregi e i difetti e in base alle mie considerazioni, spero che questo mondo vi sia un po’ più chiaro per i vostri acquisti futuri.

  • Apple: è la più grande fra le due in termini di valore azionario. Esattamente, ad agosto, vale ben più di 630 miliardi di Dollari. Il suo business è la tecnologia applicata allo sviluppo e commercializzazione di hardware e software per telefonia e computer. Fondata nel 1976 da Steve Jobs, si è sempre occupata di produrre beni tecnologici all’avanguardia e innovativi.
  • Samsung: ad agosto, la sua capitalizzazione in borsa è pari a circa 185 miliardi di Dollari. E’ una multinazionale, che si occupa di elettronica e i suoi prodotti spaziano dagli elettrodomestici, alle videocamere, televisori, condizionatori, computer e dispositivi per la telefonia. Fondata nel 1938, quindi ben molto prima di Apple, l’Azienda sud coreana ha sempre mantenuto una presenza costante e di rilievo nel panorama della tecnologia, sia per innovazione che per diretta produzione delle componentistiche.

Ho utilizzato per un anno sia l’iPhone 4s, di Apple, che il Galaxy S3 di Samsung. Attualmente sono gli smartphone in cui le due case produttrici hanno puntato tutto il loro Know How e su cui si basano per dimostrare le loro “intenzioni” tecnologiche. Ovviamente prenderò a paragone questi due top di gamma, anche se non è propriamente corretto, visto che l’iPhone 4s è stato inserito in commercio nell’ottobre 2011, mentre il Galaxy S3 nel maggio 2012. Vi corrono più di 7 mesi e questo può sicuramente incidere sulle innovazioni apportate sui proprio telefoni, visto che i ritmi di inserimento nel mercato dei cellulari ormai stanno riducendosi a quasi 6 mesi e quindi il salto tecnologico può provocare una disparità nei paragoni.

Va detto anche però che comunque Apple, negli ultimi anni si è un po’ adagiata nel suo dominio tecnologico e di nicchia di prodotto e quindi i reali cambiamente apportati nel tempo sono sempre più scemati.

Veniamo alle caratteristiche hardware e software, dandogli un punteggio di 1 al vincente nel paragone diretto e 0 per sconfitta o pareggio:

Apple vs Samsung: quale scegliere?

Apple Vs Samsung

  • Processore: Dual Core /  Quad core – Samsung 1
  • Memoria Ram: 512 MB / 1GB – Samsung 2
  • Dimensioni Schermo: 3,5 pollici / 4,8 pollici – ? dipende
  • Risoluzione Schermo: 326 ppi / 306 ppi – Apple 1
  • Peso dello smartphone: 140gr / 133gr – Samsung 3
  • S.O. iOS 5.1.1 / Android 4.0.4 – Apple 2
  • Applicazioni/Store: Apple Store / Google Play – Apple 3
  • Fotocamera: 8/0,3 megapixel / 8/1,9 megapixel – Samsung 4

Vince Samsung Galaxy S3 con un 4 a 3. Ok, i parametri che ho valutato adesso ve li discuto e commento.

HARDWARE: Samsung non ha rivali. Anche se uscito dopo, il Galaxy S3 ha in dotazione un harware davvero molto potente e il livello prestazionale, se paragonato a parità di sistema operativo, potre quasi “doppiare” la prestazione dell’hardware di Apple.

SOFTWARE: Apple è leader indiscussa (direi che Unix ancora oggi si rivela migliore di Linux) Anche se qui si accenderanno dei grossi dibattiti, come si sono accessi in moltissimi forum e blog dove l’eterna guerra “Apple o Samsung” continuerà per sempre, ho deciso di dare il punteggio più alto ad Apple perchè ancora oggi, grazie al suo software stabilissimo, dove le app non vanno mai in crash, dove l’ottimizzazione è stata curata nel dettaglio, risulta essere più performante per tutti gli utilizzi. Ok, d’accordo che Apple vuole “costringere” i suoi Clienti/Fun ad essere Protetti /Rinchiusi nel suo mondo ovattato e quindi la possibilità di:

  • inviare file via bluetooth ad altri dispositivi non Apple;
  • l’accesso alle cartelle del sistema operativo occultate;
  • la mancanza di riproduzione di flash, nativo in Safari perchè con altri browser è possibile avere un’emulazione;
  • la mancanza di tasti di condivisione immediata su varie piattaforme e social network;

sono le mancanze che reputo le maggiori, tutto questo è sopperibile con l’installazione di Cydia, il famoso portale di Jay Freeman, dove esistono le applicazioni “alternative” all’Apple Store e dove la personalizzazione è medesima che sulla piattaforma con sistema operativo Android. E’ anche vero che però, anche se Apple sembra “a conoscenza” della ormai famosa falla nel suo sistema operativo che ha permesso il Jailbreak dei suoi dispositivi, non lo accetta e fa decadere la garanzia sui suoi dispositivi che ne sono stati “vittima” (anche se i casi in cui Apple ha controllato a livello software i vostri melafonini con problemi sono veramente sporadici). Per quanto riguarda anche lo

STORE: ancora a oggi, la Apple offre una “visione” più completa e ricca di app, sia a pagamento che gratuite, mentre il numero è sicuramente più elevato e comunque, se si considera anche lo store di Cydia, si viaggia in torno al 1.000.000 di applicazioni, contro le 400.000 di Android.

Opinioni nuovo iphone e commenti

Considerazioni e giudizi personali:

Come già detto, ho avuto modo di provare e testare entrambi i dispositivi e sonbo stati entrambi veramente eccellenti. Per gli “smanettoni”, ovviamente consiglio Android e Samsung, vista l’apertura del sistema e la filosofia già improntata alla “modifica”.

Invece, per chi opera quotidianamente con lo smartphone per chattare, inviare mail, consultare il web e, perchè no, da peso alla qualità dei materiali e all’estetica del cellulare (un po’ fighetta quest’ultima considerazione :-) ), consiglio di approcciarsi al mondo Apple, data anche la possibilità di sincronizzazione con iPad e Mac totale e veramente affidabile e collaudata.

Adesso vengo alla mia preferenza: ho cercato di essere più imparziale possibile e mi scuso se durante il post possa essere sembrato di una parte o dell’altra. Comunque vi confesso che, a giudizio mio personale, tuttora preferisco Apple, anche se devo ammettere che alla fin fine un dispositivo vale l’altro e i prezzi si stanno allineando (anche se con Samsung basta aspettare un po’ per vederli scendere, con Apple no! :-(  ).

E voi? Che ne pensate..Apple o Samsung?


Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria iPhone e iPad, il .

Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena gurleen Lettore di Web Siena Blog

    Secondo me è meglio apple pero mi piaciono anche i samsung..sono pari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *