Chiamata anonima: scoprire numero privato!

Capita spesso di ricevere telefonate sul proprio smartphone Android o Apple che non sappiamo da chi arrivano: “Sconosciuto“, “Privato” o “Unknown“, la maggior parte delle volte si tratta di errori, ma quando diventano soventi e incessanti allora è il caso di approfondire: un ex fidanzato o persone che vogliono recare disturbo o ancora quale stalker…


scoprire numero privato dal cellulare

Precedentemente ho creato un articolo in cui vi faccio un elenco per trovare il numero di cellulare di qualcuno. Dateli un’occhiata prima di leggere l’articolo!

Come riuscire a scoprire un numero privato

Tutti gli operatori di telefonia in Italia garantiscono l’utilizzo di una particolare funzione, denominata ovverride, che permette di scoprire numero privato e quindi di ricevere le telefonate in chiaro.

Purtroppo questo servizio non è gratuito ma ha un costo di 25 Euro ogni 15 giorni, certamente non economico e comunque risulta non soddisfacente e facile da usare.

Tuttavia per tutti i possessori di smartphone Android e Apple esiste un’alternativa semplice, funzionale e soprattutto gratuita: il suo nome è Whooming, che offre il servizio “scoprire numero privato“, utilizzando la nota funzione di deviazione delle chiamate in entrata.

Nel momento in cui il nostro smartphone riceve una chiamata privata dobbiamo rifiutarla e in maniera automatica deviarla verso questo servizio, che avrà come compito quello di individuare il chiamante ed inviarci via email i dettagli, niente di più semplice ed immediato!!!

Il servizio Whooning non richiede alcune software, pertanto è perfetto per Android e Iphone, ma più in generale per qualunque tipo di cellulare, unico vincolo, anche se intuitile a dirlo, è che gli operatori supportino la deviazione, cosa scontata in Italia.

Per chi non ci crede, il servizio di Whooning può essere testato semplicemente facendo una chiamata anonima con il proprio numero, e Whooning lo visualizzerà sulla sua pagina web.

Per usufruire del servizio è necessario registrarsi sul sito accedendo sull’apposita pagina di registrazione e inserendo come dati una vostra email, il vostro numero, dovrete effettuare la verifica dell’email e del vostro numero di telefono semplicemente facendo uno squillo al numero di Whooning indicato e da qui in poi potrete usare il servizio per riconoscere le chiamate anonime che vi verranno inviate per email con in chiaro il numero del chiamante.

Dopo esservi registrati abilitate il trasferimento di chiamata quando siete occupati e trasferitelo sul numero del servizio offerto (0694802015). Ogni volta che riceverete una chiamata anonima e volete vedere il numero in chiaro vi basterà rifiutare la telefonata e nel giro di pochi minuti riceverete una mail che vi svela il numero di chi vi ha provato a chiamare.

Provate il servizio con amici, parenti o colleghi e vi accorgerete della sua semplicità, inoltre è totalmente gratuito senza alcuna sorta di vincolo: saprete sempre e con poco sforzo chi vi sta chiamando, cosi da evitare piacevoli sorprese o interrompere imperterriti disturbatori, convinti che non si possa risalire alle chiamate anonime.

Inoltre non sono richieste altre app, pertanto i vostri smartphone Apple o Android non saranno per niente appesantiti da tale servizio, che si occuperà in autonomia di lavorare per voi per scoprire il numero privato.

Extrema Ratio!

Se poi non riuscite a rintracciare i dati e il numero del chiamante, potete sempre, se vi infastidisce, bloccare tutte le chiamate anonime che non mostrano il numero durante le telefonate. Questo è molto comodo soprattutto per bloccare tutti quei servizi di telemarketing che a volte sono un po’ troppo invasivi verso la nostra Privacy.

Ecco una delle migliori app per Android: Call Blocker.

Spero che questo post possa aiutarvi nell’identificazione o blocco di numeri anonimi: sappiamo tutti che infastidiscono, quindi datevi da fare e fatemi sapere come è andata!

Aggiornato il .
Articolo scritto da Fabrizio Betti , inserito nella categoria Telefonia Mobile, il .

Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena sergio Lettore di Web Siena Blog

    grazie mille funziona alla grande

  2. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Felice di averti aiutato!

    Se hai altri strumenti o risorse da suggerire nell’ambito del rintracciamento delle chiamate, non esitare a farlo nei commenti!

  3. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Andrea Lettore di Web Siena Blog

    Ciao, ho un iphone 4s ma non riesco a trovare nell’App Store nessuna app Whooming.

  4. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Ciao,

    Prova ad andare sul sito di Whooming e cerca l’area download. Ti dovrebbe fare un reindirizzamento alla App Store di Apple e potrai installare l’applicazione. Ma hai provato a cercarla nell’App Store direttamente? Se no puoi sempre usare il link che ti ho inserito e chiedere agli sviluppatori informazioni mandandoli una mail!

  5. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena maurizio Lettore di Web Siena Blog

    Grazie per l’aiuto…lo proverò subito!

  6. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti - Autore Lettore di Web Siena Blog

    Felicissimo..e fammi sapere come è andata ok?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *