Velocizzare lo streaming dei film

Per aumentare la velocità di scaricamento di un film in streaming (che abbia la licenza di utilizzo che ne permetta appunto il download e la visualizzazione, altrimenti si commette un reato perseguibile dalla legge) occorre seguire alcune semplici istruzioni. Premetto però che quasi nella totalità dei casi la lentezza è dovuta all’upload dei siti di streaming e non dalla vostra capacità di scaricarli. Però può succedere anche che abbiatte dei problemi e qui sotto troverete un po’ di spunti per controllare:

  • Interrompere tutte le connessioni internet attive che possono “succhiare” banda e quindi rallentare lo scaricamento (soprattutto i programmi peer to peer come Emule o Utorrent, ma in generale qualsiasi download).
  • Arrestate i download di aggiornamento di Windows: per farlo potete andare nel pannello di configurazione, Programmi > Accessori > Utilità di Sistema > Centro Sicurezza Pc, e terminarli.
  • Mai aprire più video dallo stesso provider che offre lo streaming: questo perchè in alcuni casi vengono monitorate le attività provenienti dallo stesso indirizzo IP e se vi sono operazioni di download simultanee verrete penalizzati in velocità.
  • Controllare lo stato della vostra connessione, in caso non funzioni correttamente o comunque non abbia la velocità di download predefinita: fate un piccolo test con questo programma online e vi suggerisco di fare anche dei test di velocità.
  • Controllate le porte del vostro router se sono aperte: potreste già avere dei problemi in precedenza e la lentezza non dipende dai provider ma dalla configurazione del vostro modem router.
  • Controllare se il vostro pc è affetto da qualche malware: controllate lo stato di sicurezza del vostro computer.
  • Controllate se avete qualche impostazione del vostro firewall che nega le operazioni di download: non mi è mai capitato ma potrebbe dipendere dal cattivo settaggio del funzionamento del firwall o di Windows oppure di quello che avete installato.

Velocizzare lo streaming dei film

Sono semplicissime operazioni e più che altro sono consigli che potrebbero tornarvi utili se il vostro download è lento e volete velocizzare lo streaming dei video!

Commenti dei lettori

  1. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Stefano Manzotti

    La cosa più fastidiosa sono proprio gli aggiornamento Windows.

    Riescono a rallentare il Pc anche di un buon 30%, e spesso richiedono (e spesso forzano!!) il riavvio anche nelle situazioni peggiori!

    Un saluto.

    STEFANO MANZOTTI

  2. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena geppo

    x chat e non sene parla piu 500 kbs di media ma difficile da capirne l’uso il meglio

  3. Avatar nei commenti del Blog di Web Siena Fabrizio Betti

    Scusa ma non ho capito bene a cosa ti riferisci in merito alla velocizzazione dello stream

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *