Miglior servizio cloud gratuito per lo storage dei dati e la sincronizzazione

Quale è il miglior servizio cloud? Di servizi cloud, cioè quei servizi che permettono di salvare documenti, immagini, video e tutto ciò che vi è importante, su uno spazio web come se fosse una memoria USB portatile e accederci in qualunque momento anche quando siete fuori casa o in viaggio, ne esistono un’infinità. Ma allora come fare a scegliere in base alle proprio esigenze, se sulla carta risultano tutti molto simili tra di loro?

Miglior servizio cloud gratuito

Questa guida vi informerà sui servizi cloud gratis e a pagamento meno conosciuti, ma non per questo più scadenti dei più blasonati iCloud, Google Drive, SkyDrive, Dropbox.

  • Memopal (3GB gratis o piani a partire da 200GB/49€ l’anno ): è un servizio ITALIANO!!! Già questo per noi amanti del Made in Italy può essere un punto a suo favore, ma non è per questo motivo che abbiamo scelto di pubblicarlo per primo. Offre una grande possibilità di personalizzazione dei nostri salvataggi, per esempio è possibile scegliere le cartelle che vogliamo sincronizzare, i salvataggi si possono gestire attraverso le specifiche app per gli smartphone ed è facile trovarli grazie al motore di ricerca interno. Inoltre è sicuro perché i dati vengono salvati con crittografia a 128 bit e salvati con il massimo rispetto della privacy.
  • SugarSync (30 giorni gratis, successivamente piani a partire da 30GB/4,99$ al mese): è molto facile da usare ed è un servizio che in Italia si basa sulla mail di Libero. Una funzionalità rilevante è il fatto che consente lo streaming della musica salvata sul nostro spazio.
  • Syncplicity (2GB gratis o piani a partire da 50GB/15$ al mese): offre la possibilità di sincronizzare cartelle e file dal computer o dispositivo e consente a più persone di lavorare sullo stesso file. Permette anche di ignorare file di una cartella specifica e di sincronizzarsi con il nostro account Google e accogliere i documenti che abbiamo su tale piattaforma.
  • ZumoDrive (1GB gratis o piani a partire da 10GB/2,99$ al mese): con l’account gratis si ha inizialmente a disposizione soltanto 1GB, ma viene aumentato in automatico se usiamo spesso l’applicazione. Permette di creare album fotografici da visualizzare direttamente online e la sicronizzazione con Google Picasa.
  • Comodo Cloud (5GB gratis o 250GB a 9,99$ al mese): molto utile in quanto lo spazio a disposizione viene visualizzato come un hard disk virtuale collegato al computer e per tale motivo molto intuibile e facile da usare.  Funzione importante è quella di poter accedere tramite browser web ai file salvati sul nostro spazio storage, funzione utile se dobbiamo reperire un documento anche dove non è installata l’applicazione.
  • SafeSync (30 giorni gratis, successivamente piani a partire da 20GB/29,95€ l’anno): permette la possibilità del backup automatico dei dati e sincronizzare di file anche su più dispositivi contemporaneamente, il tutto rendendo possibile l’accesso attraverso applicazioni specifiche per tutti gli smartphone, ogni documento di cui abbiamo bisogno.

Con questa breve guida spero di essere riuscito farvi conoscere i migliori servizi di cloud gratuitialternativi a quelli più famosi“, ma che spesso risultano essere più convenienti specialmente se prendiamo in considerazione i servizi a pagamento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *